Negativi criminali

La criminalità organizzata nel cinema italiano tra Gomorra, Anime nere a Sicilian Ghost Story

La produzione cinematografica in tema criminale e mafioso vanta alcune pellicole considerate tra le più belle mai girate, anche perché, attratti dal genere, tanti tra i più grandi autori internazionali hanno deciso di affrontare il tema con risultati eccezionali. Ricordiamo tutti le epopee della leggendaria famiglia Corleone della trilogia del Padrino di Francis Ford Coppola,...

Il magico mondo di Kaurismäki

Il viaggio del regista finlandese tra sfortunati e perdenti, da Nuvole in viaggio a L'altro volto della speranza

«Lucchetti e catenacci non possono certo domare o indebolire le forze che causano l’emigrazione; possono contribuire a occultare i problemi alla vista e alla mente, ma non a farli scomparire». Si esprimeva così il sociologo ebreo di origine polacche Zygmunt Bauman, scomparso nel gennaio 2017, nel suo libro La società sotto assedio. Le parole di Bauman riassumono perfettamente...

101 anni di orientalismo

Bernard Lewis e le responsabilità degli studiosi nello scontro di civiltà

Chi era Bernard Lewis? O meglio chi è e perché può essere l’uomo del secolo? Questo grande studioso dell’Islam e del Medio Oriente, infatti, è nato nei sobborghi di Londra il 31 maggio del 1916 da una famiglia ebraica ed è tuttora in vita nella sua casa di Princeton, New Jersey. Oggi, nel giorno del suo 101esimo compleanno, ne ricordiamo vita e miracoli...

La rivincita degli autori

Il riscatto degli sceneggiatori sui propri personaggi, da Star Wars di Lucas a Sherlock di Gatiss e Moffat

Il mondo in cui viviamo è un flusso di informazione continua, che permette di accedere a contenuti di ogni sorta dando la possibilità di creare storie in grado di rompere qualsiasi confine mediatico senza rischiare di far smarrire lo spettatore. Anzi, oggi la tendenza a produrre questo genere di narrazioni crossmediali è accompagnata da un sempre maggior successo, spinta da nuovi...

Le assolute pretese

Gli spiritualismi, la mistica zen e induista sono solo mode o una fuga dai monoteismi verso nuove credenze?

Storici e critici d’ogni materia concordano sul fatto che, nei tempi moderni o postmoderni che siano, si sia sviluppato nel nostro Occidente un progressivo abbandono di chiese e dottrine. Le religioni, pensano in molti, esistono solo in qualità di esperienze accessorie, stili di vita che la tradizione scandisce come mere abitudini. Stando a questo parere, seppure la fede può dirsi...

Contro il cinema a 2 euro

Il rifiuto dell'iniziativa del Ministero dei Beni Culturali e le ragioni del Cinema Stensen di Firenze

Lo scorso marzo in concomitanza con l’annuncio del prolungamento dell’iniziativa Cinema2Day, il mercoledì di cinema a 2 euro promosso dal Ministero dei Beni Culturali, sulla pagina Facebook del Cinema Stensen di Firenze appare questo post: «Lo Stensen NON aderirà al proseguimento dei Cinema2Days, dopo aver già partecipato nei mesi precedenti. PERCHÉ? Perché...