Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis

con Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone, Cristina Donadio

«Anche la speranza è un vizio che nessuno riesce mai a togliersi completamente». Lo scriveva Giorgio Scerbanenco e lo ripete Edoardo De Angelis, nell’incipit del suo nuovo film Il vizio della speranza. Premio del pubblico alla Festa del Cinema di Roma e miglior regia e miglior attrice protagonista per Pina Turco al Tokyo Film Festival, la quarta pellicola...

Sfidare gli abissi

Profondità dell'uomo e del mare in Dimentica di respirare, il nuovo romanzo di Kareen De Martin Pinter

Giuliano è un apneista, un campione non per talento ma per dedizione. Fin da bambino, nelle sfide con suo fratello Giovanni, non era lui ad avere i polmoni più grandi. Dalla sua aveva la volontà di fare dell’immersione la sua ragione di vita (e in parte di morte). Dimentica di respirare, opera seconda della bolzanina Kareen De Martin Pinter uscita per Tunuè, racconta...

The Shape of Water è un plagio?

Il film di Guillermo Del Toro e i dubbi sul plagio da un corto olandese (e non solo)

In un laboratorio freddo e asettico una taciturna donna delle pulizie che ascolta musica e non parla con nessuno si imbatte in una teca piena d’acqua che contiene una strana creatura umanoide. Tra i due si instaura subito una connessione, perciò quando la donna si ritrova ad ascoltare i discorsi dei suoi superiori durante il suo turno di pulizie e si rende conto che la vita della creatura...

Fino all'ultimo haiku

Le sfide cinematografiche all'ultimo sangue del blog In fuga dalla bocciofila diventano un libro

Negli ultimi anni capita, in centro a Firenze e in particolare nei pressi della libreria Todo Modo, di imbattersi in misteriosi ritrovi clandestini di cinefili. Haiku Nights, così le chiamano gli iniziati che a cadenza variabile si ritrovano per sfidarsi a colpi di haiku cinematografici. Ecco allora, nella saletta della libreria, apparire d’un tratto (e di solito intorno alle 18.30) una...

Sydney Sibilia e Edoardo De Angelis - Cinema Talks

Intervista a due dei registi più interessanti del cinema italiano, autori di Smetto quando voglio e Indivisibili

Il cinema italiano è da sempre in costante equilibrio tra dramma e commedia, tra il racconto tragico e comico della vita. Una tendenza che a partire dagli anni Cinquanta è arrivata fino ad oggi, nel variopinto panorama di autori che popolano le nostre sale con i loro film. L’ultima edizione del festival Firenze RiVista ha portato, al Museo Novecento a Firenze, due dei migliori...

The Square di Ruben Östlund

con Claes Bang, Elizabeth Moss, Dominic West, Terry Notary

Palma d’Oro all’ultima edizione del festival di Cannes, The Square è il secondo successo internazionale del regista svedese Ruben Östlund dopo l’acclamato Forza maggiore, che vinse il premio della giuria a Cannes nel 2014 nella sezione Un Certain Regard e fece diventare Östlund allo stesso tempo un regista riconosciuto e una piccola star del web per...

Sicilia terra di mischini e cornadure

Un viaggio tra Sicilia e Calabria a bordo di una vecchia Ritmo in "Malùra" di Carlo Loforti

«È il centoventottesimo giorno consecutivo che nessuno prova ad abusare sessualmente di me, ed è con questo record che mi appresto a lasciare il carcere». Ci sono pochi scrittori che comincerebbero il proprio romanzo con queste parole, uno di questi è Carlo Loforti, palermitano di razza. Lo fa con quel misto di coraggio e incoscienza che contraddistingue il suo protagonista:...

Killing yourselfie

Free falling, gunshots and watery graves: the death-mongering selfie mania

Thursday, April 27th 2014, 8.33 am. 32 year-old Courtney Sanford is driving on Interstate 85 towards High Point, North Carolina, when the radio broadcasts the latest smash hit: Pharrell William's Happy. Smiling to the beat, Courtney pulls out her smartphone and snaps a selfie. «The happy song makes me so HAPPY!», she writes, uploading the pic to her Facebook profile, not realizing...

Killing yourselfie

Cadute, annegamenti, colpi d’arma da fuoco: la mania del selfie che porta alla morte

Giovedì 27 aprile 2014, 8 e 33 del mattino. Courtney Sanford, 32 anni, sta guidando sulla Interstate 85 all’altezza di High Point, in Carolina del Nord, quando alla radio passano la canzone del momento: Happy di Pharrell Williams. Contenta di sentirla, Courtney si scatta una foto con il suo smartphone, sorridente. «The happy song makes me so HAPPY!», scrive postando la fotografia...

Mare Monstrum

Perché l'acqua ci fa così paura, cosa ci nasconde? Squali, kraken, balene, Godzilla e altri mostri terrificanti

Tra le sfide dell’uomo l’acqua è da sempre la più grande. Frontiera e direzione, orizzonte e limite del nostro sguardo, delimita il mondo conosciuto e lo avvolge completamente, tanto da farne un’unica grande isola. Lo avvolge come avvolge il neonato nella pancia della madre, quando il suo corpo è acqua per più del 70 percento e dentro quell’acqua...