E alla fine arriva Godot

Cosa sarebbe successo se in Aspettando Godot di Samuel Beckett, Godot fosse arrivato?

Una strada di campagna. Un albero. Sera. Vladimir e Estragon siedono su una piccola montagnola. VLADIMIR Che facciamo adesso? ESTRAGON Aspettiamo. VLADIMIR Sì, ma mentre aspettiamo. ESTRAGON E se ci impiccassimo? VLADIMIR Hmm. Ci procurerebbe un’erezione. ESTRAGON Un’erezione? (Si rivolge verso la platea) Sei sicuro di questa battuta, Samuel? Beckett si alza dalla poltrona e si...

Montale in Love

Scritti ridicoli – Lettere a Clizia

21 Marzo 1934 «I pesci si riproducono senza saperlo e senza preoccupazioni, e questo deve essere molto satisfactory. Noi invece… è meglio farne a meno. But I love every inch of you – and this is terrible. I believe Platone was a sort of Bigongiari (Dino), though he liked children not platonically. I don’t like to have children in my bed (never have I tried to have):...

Il manifesto futurista del dandy

F.T. Marinetti riscrive la prefazione a "Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde

L’artista è il creatore di ciò che è ardentemente bello e bello nella maestosità nell’assoluto della velocità onnipresente. Rivelare l’arte senza rivelare l’artista è contrario ad ogni forma di arte, poiché implicherebbe il viver nascostamente dell’uomo dell’oggi e del domani nella sua magnificenza. Chi può...

Facce buffe

Vitus Bering, Filippo IV e Pio V, a gara tra più buffi della storia

    Vitus Bering Convinto che il punto di congiunzione fra America ed Asia sia tutto un complotto dei governi occidentali, Pietro il Grande incarica Vitus Bering di andare a verificarlo. La spedizione subisce numerosi rallentamenti per le resistenze dell’equipaggio a lavarsi con l’acqua fredda. Finalmente nel 1728 l’esploratore scopre il passaggio ma se lo mangia, generando...

Le mutande sporche di Mozart

Scritti ridicoli - Lettera di Amadeus alla cugina

«Ora devo raccontarle una triste storia che è accaduta in questo momento. Mentre sono tutto intento a scriverle la lettera, sento qualcosa fuori in strada. Smetto di scrivere – – mi alzo, vado alla finestra – – e – – non sento più niente – – mi risiedo, ricomincio a scrivere – – non ho scritto...

Umore

Dizionario etimologico

Umore: dal latino umore(m) e humore(m), a loro volta derivati dal greco ὑγρός 'bagnato', 'umido'. L’umore è ogni tipo di sostanza liquida che si trova all’interno di un corpo organico. L’antica persuasione che dallo stato umorale dipendesse il carattere dell’uomo ha portato il termine a significare disposizione d’animo, indole....