Il poeta dei prodigi

Il poeta dei prodigi

Le invenzioni senza brevetto della fantascienza di Jules Verne

A partire dalla metà del secolo scorso, niente ha avuto più autorità delle conquiste tecnologiche nel dare il nome ai lassi di tempo individuati dalle cronologie storiografiche. Così, gli anni Novanta del XX secolo sono stati il decennio dell’esplosione dei personal computer, gli anni zero del terzo millennio il decennio della diffusione di Internet, quello che stiamo...

Una meravigliosa desolazione

Una meravigliosa desolazione

Il secondo uomo sulla Luna e la rivincita di Buzz Aldrin nel mondo dei giocattoli

La storia della rincorsa allo spazio racchiude tante micro-narrazioni. Una di queste è la storia di un eterno secondo. Ma è anche la storia di un eterno primo e forse è, di striscio, un po’ la storia di tutti noi, che almeno una volta nella vita siamo stati entrambi questi personaggi. Partiamo da colui che è noto a tutti, ma davvero a chiunque, per aver poggiato per...

Il paradigma delle flatulenze

Il paradigma delle flatulenze

La democrazia del gabinetto tra le 'scorregge' di Aristofane e i divini bisogni di Kim Jong-un

Napoleone Bonaparte, imperatore con velleità da psicologo, riteneva che il passo dalla tragedia alla commedia stesse nel semplice atto di “sedersi”. La manifestazione della corporeità dell'essere umano, poggiato sul piano che esprime i suoi bisogni fisiologici – il sedere –, ha la capacità di infrangere ogni austerità tragica. Il generale...

Versi in assetto di volo - Parte seconda

Versi in assetto di volo - Parte seconda

La poesia essenziale di Pierluigi Cappello

Gli anni successivi alla degenza ospedaliera sono il laboratorio di un’esistenza alle prese con una parte del proprio corpo che non sente più nulla, incapace di reagire a qualsiasi stimolo, ma sono anche un periodo di rielaborazione intellettuale profondissima, che culmina nella pubblicazione de Le Nebbie, la sua prima raccolta poetica. Quattro anni dopo, La misura dell’erba segna...

Versi in assetto di volo

Versi in assetto di volo

La poesia essenziale di Pierluigi Cappello

6 maggio 1976. È una sera insolitamente calda per i primi di maggio e sono appena passate le 21. Un ragazzo di Udine, Mario Garlatti, sta riversando l’album Wish you were here dei Pink Floyd da vinile a cassetta con il suo registratore a microfono. Arrivato al sesto minuto della prima traccia, la mitica Shine On You Crazy Diamond, la terra impazzisce per davvero. La riproduzione del disco...

Il samurai decadente e il vuoto

Il samurai decadente e il vuoto

La parola di Yukio Mishima tra la pagina e la vita

Pochi autori giapponesi hanno ottenuto un grande riscontro fuori dai confini nazionali, sia in termini di pubblico, sia per la capacità di impattare i movimenti culturali internazionali e sconvolgerli, aprendo nuove prospettive. Considerando la scena contemporanea, si pensi ad Haruki Murakami o a Banana Yoshimoto: autori capaci di vendere milioni di copie, di toccare la sensibilità occidentale...