La quiete (apparente) dopo la tempesta

La quiete (apparente) dopo la tempesta

Un nuovo attore nel gioco delle parti. Per strappare il Pd al baratro

Epifani. Dal greco epiphàneia (n. pl.), apparizioni. È proprio un’apparizione, quella di Guglielmo Epifani alla guida del Partito democratico. Improvvisamente, nel concitato precipitare degli eventi, un punto fermo da cui ripartire. Ultima disperata speranza prima di toccare il fondo. La soluzione, per più dell’ottantacinque percento dei delegati all’assemblea...

Sangue o suolo

Sangue o suolo

Proposte di riforma della legge sulla cittadinanza

La questione dell’adozione di requisiti meno stringenti in materia di acquisto della cittadinanza è ora uno dei temi maggiormente dibattuti a livello istituzionale, anche se era già stato portato all’attenzione del Parlamento da alcune proposte di legge, che però non hanno trovato seguito. Tradizionalmente la cittadinanza, cioè quello status in virtù...

Il Compagno brillante e la questione interna

Il Compagno brillante e la questione interna

Verso la seconda guerra di Corea?

Farsi un’opinione sulla Repubblica Democratica Popolare di Corea (meglio nota come Corea del Nord), per noi Occidentali, è compito estremamente arduo per due ordini di motivi. In primo luogo, da un punto di vista soggettivo, l’immagine resa di questo Paese è falsata dalla propaganda del Regno dei Kim, che si descrive come lo Stato più felice del mondo, e del cosiddetto “Mondo...

Il suonatore Giulio

Il suonatore Giulio

Fu sorpreso dai suoi novantaquattro anni. E con la vita avrebbe ancora giocato

Intorno alla sua figura, in fondo, aleggia ancora una vaghezza palpabile. Persiste un sentore di indecifrabilità diffuso, intorno a Giulio Andreotti, uno dei protagonisti della Storia del nostro Paese, per novantaquattro anni, tra luci ed ombre, sempre impassibile. Si è spento senza clamori, in sordina, dopo essersi ritirato con discrezione dalla politica. Chiuso nella sicurezza del...

Taiwan riprende a sparare

Taiwan riprende a sparare

L'isola che non c'è e le sue oscillazioni in politica estera

Qualcuno direbbe “esistono isole che non esistono”, Taiwan, Formosa nel nome portoghese, è una di queste. La Repubblica di Cina che ha sede nell'isola non è riconosciuta dalla comunità internazionale insieme a quei 24 milioni, in maggioranza di etnia Han cinese, che la popolano. In effetti dalla fine della “teoria delle due Cine”, ossia da quando gli...

"Quando cavalchi la tigre, è difficile scendere"

"Quando cavalchi la tigre, è difficile scendere"

Il dibattito cinese sullo sviluppo economico

Non è mai stato un mistero che il dibattito pubblico in Cina, dopo l’esplosione della crisi del 2008, sia stato e continui ad essere serrato e vivace, soprattutto in materia di politica economica. Il confronto sui modi di uscire dalla crisi economico-finanziaria che ha colpito indirettamente la Repubblica Popolare Cinese, tuttavia, non si svolge tanto tra il Partito Comunista Cinese e...