Polvere di stelle

Polvere di stelle

Inammissibile: qualcuno nel M5S vuole ragionare con la propria testa

I solidi principî monocratici vacillano. Il segreto dell’urna induce in tentazione. E un certo horror vacui spinge alcuni dissidenti del Movimento cinque stelle ad agire secondo coscienza. A votare a favore di Grasso per la presidenza del Senato. Appoggio al Partito di Bersani. Collusione. Eresia. Quasi immediata la risposta di Grillo: chi ha tradito tragga le dovute conseguenze. Una sorta...

Blindate la Sistina

Blindate la Sistina

Sic transit gloria caeli

La funzione domenicale del 10 Marzo ha permesso a tutti i centoquindici elettori porporati di trovarsi faccia a faccia con la propria umanità; presto uno di loro sarà infallibile. A soli due giorni, eccoli chiusi all’interno della cappella ornata dagli affreschi mozzafiato del Buonarroti, in segreto concilio a decidere le sorti della guida del popolo cristiano cattolico nel mondo....

El libertador? - L'Asse del Male

El libertador? - L'Asse del Male

La retorica delle relazioni pericolose

3. L'Asse del Male Le politiche economiche di stampo socialista intraprese da Chávez hanno avuto per effetto collaterale di nascondere la gestione della cosa pubblica allo sguardo del grande pubblico occidentale, una parte del quale è galvanizzata da Chávez come dall’artefice di una democrazia nuova, rivoluzionaria, capace di estendere alle masse i benefici di quel petrolio...

El libertador? - La rivoluzione bolivariana

Simón Bolívar e il socialismo petrolifero

2. La rivoluzione bolivariana Chávez sale al potere nel ’99 vincendo regolari elezioni. Al principio degli anni Novanta aveva tentato e fallito un colpo di Stato ai danni dell’allora Presidente Pérez, poi destituito dalla Corte Suprema venezuelana per malversazioni. Accolto da grandi simpatie popolari, resta in prigione solo un paio d’anni, sufficienti però a...

El libertador? - La salma

El libertador? - La salma

Il Venezuela davanti alla bara del líder

1. La salma Intorno a Nicolás Maduro regna un silenzio innaturale. È un’hora dura y tragica quella che sente la voce del vicepresidente venezuelano. Un breve scroscio di applausi risuona in sala, poi di nuovo il contrito silenzio, quando la telecamera inquadra la gigantografia di Hugo Chávez sulla bara velata della bandiera del Venezuela. Il climax che vibra nella voce di...

L'anello in frantumi

Sic transit gloria caeli

Lo scalpore e lo stupore suscitato dalla scelta di rinuncia d’incarico (perché di questo si tratta, come attestato dal Codex Iuris Canonici) da parte di Papa Benedetto XVI, al secolo Joseph Ratzinger, definita dal decano del collegio Sodano «un fulmine a ciel sereno», sono dilagati in tutto il mondo Cristiano e non, i riflettori mediatici puntati su Città del Vaticano...