Boy Erased | Tra cinema e vita

Boy Erased | Tra cinema e vita

Garrard Conley raccontato dall'interno: la "cura" forzata dell'omosessualità e il film tratto dal suo memoir

Un gruppo di persone in camicia bianca ripete in coro i mantra dell’istituto per ex-gay Love in Action. Tra quelle persone c’è Garrard Conley di Mountain Home, Arkansas. Garrard, costretto a diciannove anni a sottoporsi alla terapia riparativa, è l’autore del memoir Boy Erased. Vite cancellate da cui è tratto l’omonimo film. Mai mi sarei aspettato di vedere...

I libri da leggere | Classifica di maggio 2019

I libri da leggere | Classifica di maggio 2019

I migliori libri italiani usciti tra il 1° febbraio e il 30 aprile 2019 secondo il sondaggio de L'Indiscreto

Sono uscite le classifiche di narrativa, saggistica e poesia curate dalla rivista L'Indiscreto per i mesi febbraio/marzo/aprile 2019, in cui noi della rivista L'Eco del Nulla abbiamo il piacere di essere tra i giurati, per le categorie di narrativa e saggistica. Ripubblichiamo qui i risultati del sondaggio e i primi venti classificati di ogni categoria (in calce il link alle classifiche...

Schiavi dell’ambizione e del capitalismo

Schiavi dell’ambizione e del capitalismo

Su Cintura nera di Eduardo Rabasa, storia grottesca di un impiegato ossessionato dal far carriera

“Ambizione” è una parola entrata nel linguaggio comune travestita da personcina responsabile, ma sotto a trucco e parrucco si nasconde di per certo il Jabberwocky di Lewis Carroll: un essere maligno, un nonsense che vive “al di là dello specchio” e che, a detta di Alice, «mi riempia la testa d’idee... Soltanto non so di che idee si tratti». Ma...

Una morte dopo l'altra

Una morte dopo l'altra

Amore, morte e loop temporali nella serie Netflix Russian Doll di Natasha Lyonne e Amy Poehler

Come i Greci insegnavano che conoscenza è reminiscenza, così la modernità insegna che tutta la vita è una ripresa. Viviamo nell’epoca della nostalgia immaginata, dei posticci sentimenti vintage per epoche e gusti mai vissuti ma che per qualche motivo sentiamo nostri, vogliamo far nostri, dobbiamo ripetere e così rinnovare. Perché «quello che si...

C’è qualcosa di marcio a Roma

C’è qualcosa di marcio a Roma

L’inattuale attualità della letteratura tra Cesare e Shakespeare nel libro La differenziazione dell’umido

L’atto artistico è senza dubbio anche un atto politico, e talvolta ci chiediamo fino a che punto l’arte possa dire qualcosa sul nostro tempo: rappresentarlo, sviscerarlo, metterlo alla berlina. Tra le arti, la letteratura, pur nella sua splendida inutilità, può ancora essere un efficace strumento di comprensione del mondo, e per farlo non necessita né di una...

Il ricatto del dolore

Il ricatto del dolore

Su Cafarnao di Nadine Labaki e l'estetizzazione del dolore nel film premio della giuria a Cannes

Cafarnao è forse una delle pellicole più apprezzate alla 71a edizione del Festival di Cannes, con il Premio della Giuria alla regista e attrice libanese Nadine Labaki, conquistandosi poi un posto fra i primi cinque candidati agli Oscar 2019 come miglior film straniero. In una città dai muri incrostati, dominata dai rumori del traffico e dalla totale indifferenza di tutto e di...